Accoglienza classi prime 2018

Il programma di accoglienza, per le classi prime, è al giro di boa, ma che impressione ha fatto la scuola ai 140 studenti? Diamo voce alle prime impressioni delle matricole che sono promettenti e, sembrerebbero, sincere.

“Scuola organizzata bene, con ragazzi più grandi molto socievoli e con professori simpatici”. ” Non so da dove cominciare….provo felicità perché come primo giorno non mi aspettavo di trovare delle compagne con cui parlare e scherzare, ma ho molta paura per quel che potrà succedere in futuro e per come affronterò tutto questo(…)”.

“I professori ci hanno accolto molto bene. A me sala, prima, non piaceva ma, con la spiegazione del professore, mi è piaciuta di più. Una cosa positiva di questa scuola è il convitto, una specie di casa per i ragazzi che vengono da fuori Spoleto”. ” …ci sono molti laboratori, belli e grandi…..secondo me ho scelto una bella scuola e, grazie a lei, avrò un bel futuro”. “…non vedo l’ora di iniziare a cucinare…”.. “….in convitto pensavo di non trovarmi bene, essendo i primi giorni. Però adesso sto conoscendo tutti i ragazzi e le ragazze che ti accolgono trasmettendoti felicità e sono contentissima….”. “….mia madre, avendo frequentato questa scuola me ne ha sempre parlato molto bene (…) sinceramente ammetto che sono rimasta molto soddisfatta!”

 

I commenti sono chiusi