Certe notti….in compagnia della geografia

L’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia (AIIG) Umbria, il 5 aprile, in occasione della Notte Europea della Geografia, ha organizzato anche a Foligno eventi che hanno avuto come obiettivo:” una nuova cultura del territorio contribuendo, al tempo stesso, a far conoscere il lavoro del geografo dando visibilità alla ricerca e all’educazione geografica come elementi indispensabili nella cultura del Paese”.

In questa insolita veste di geografi, protagonisti apprezzatissimi da tutto il pubblico sono stati gli alunni del II D enogastronomia che, coordinati dalla professoressa Maura Manfredini, hanno impreziosito la serata con la lettura di poesie sulla città di Foligno.

“E’ stata una esperienza molto interessante e istruttiva- la prima impressione a caldo del gruppo-nella quale abbiamo potuto scoprire le tante sfaccettature del territorio e della storia folignate, inoltre abbiamo potuto conoscere dei noti storici, geografi e archeologi originari dell’Umbria ed è stato veramente un onore per noi”.

Da una parte, infatti, sono stati protagonisti della serata, accogliendo e illustrando le poesie, fornendo una corretta prospettiva, dall’altra spettatori della serata, ascoltando e apprendendo dagli interventi degli storici e degli archeologi, animatori della serata.

In maniera molto professionale, con le loro eleganti divise dell’accoglienza turistica, gli studenti hanno dimostrato concretamente sul campo le loro competenze, in un compito di realtà!

https://www.facebook.com/aiigumbria/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*