FAI Primavera con i nostri Ciceroni

Domenica 20 marzo 2016, dalle ore 10.30 alle 18.00, 30 Apprendisti Ciceroni® dell’Istituto Alberghiero “Giancarlo De Carolis” di Spoleto cureranno le visite all’ Oratorio della Resurrezione,  Piazza Garibaldi – annesso alla chiesa di San Gregorio. Il Gruppo di Spoleto – FAI Umbria propone  4 luoghi da  scoprire e l’Istituto Alberghiero, da sempre attento anche ad arricchire le conoscenze culturali dei propri studenti, ha accolto l’invito di creare un gruppo determinato a far scoprire gli affreschi dell’oratorio. Non è certo il primo anno che la scuola collabora per le Giornate di primavera del FAI, ma la novità di quest’anno è che, grazie ad un gruppo determinato di docenti che crede nei ragazzi e nella mission del FAI,  l’Istituto “G. de Carolis” torna a gestire un’apertura, dopo le “storiche” Giornate di Primavera del 2009, organizzate proprio nel Complesso San Paolo.  La professoressa Lara Moretti ha coinvolto 30 studenti, prevalentemente delle classi II, per far conoscere prima di tutto a loro un luogo e un modo di leggere le opere d’arte e i monumenti, per poi, a loro volta, spiegarlo ai visitatori. Dopo questo in put iniziale, la preparazione dei ragazzi è avvenuta attraverso la paziente ed entusiastica guida di molti docenti e, tra gli altri che domenica si altereranno nel tutoraggio ai ragazzi, Claudia Stella e Antonella Adornetto  hanno condiviso questo studio e seguito la preparazione in tutte le fasi. Durante i vari sopralluoghi, con i referenti del gruppo FAI Spoleto, vi è stata la preziosa collaborazione di suor Anna Maria Lolli e, per la parte storica, di monsignor Giampiero Ceccarelli; inoltre, questa apertura, vede coinvolti anche alcuni Apprendisti Ciceroni® dell’IIS “Sansi – Leonardi – Volta” di Spoleto.

Appuntamento domenica 20 marzo, all’Oratorio della Resurrezione, dove gli Apprendisti Ciceroni® dell’istituto Alberghiero vi faranno assaggiare e gustare le spiegazioni degli affreschi e scoprire magari qualche aneddoto curioso che Perino Cesarei, nel 1593, ha inserito nelle scene, come, per esempio, uno strano diavoletto!

( Per leggere le precedenti aperture FAI ” Istituto De Carolis”: http://www.alberghierospoleto.it/WP/giornate-di-primavera/  ;  http://www.alberghierospoleto.it/WP/fai-spoleto-dalle-belle-mura/)

I commenti sono chiusi