Il valore della testimonianza diretta

di Roberto Mattia.

La Storia ha decisamente un altro sapore quando a raccontartela è un testimone diretto, soprattutto di spessore. Oggi, martedì 11 febbraio, gli studenti delle classi V A e V B ENO e VB ENO e III B ACC. TUR., accompagnati dai docenti Mattia, Valentini e Quarsiti hanno assistito, all’Oratorio della Risurrezione, alla presentazione del volume “Città decorate di Medaglia d’Oro al Valore Militare, Guerra di Liberazione 1943- 45” a cura del Presidente Nazionale Ancfargl (Associazione Nazionale Combattenti Forze Armate Regolari Guerra di Liberazione), l’Ambasciatore Alessandro Cortese de Bosis, che ha alle spalle una intensa carriera diplomatica in giro per il mondo (dalla Francia alla Russia, passando per gli Stati Uniti fino a Ungheria e Danimarca). Ad accoglierlo la Dirigente Scolastica Roberta Galassi, che ha sottolineato l’orgoglio per un «evento così interessante con ospiti tanto importanti». La professoressa Valentini ha egregiamente presentato la figura dell’ Amb. De Bosis, dipingendolo come la perfetta sintesi di «cultura e storia del Novecento».

De Bosis ha offerto agli studenti un efficace excursus storico degli eventi della Resistenza, analizzando criticamente vari aspetti e suscitando la curiosità dei ragazzi, che gli hanno posto numerose domande dimostrando un vivo interesse. Perché la Storia non si fa solo sui libri, ma anche con persone di questa caratura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*