Pillole di letteratura: II somministrazione!

di Emanuela Valentini Albanelli-
Sono stati i ragazzi del I A eno ad essersi “sottoposti”, dalle 11,30 alle 13,30 del 14 novembre, alla seconda somministrazione mattutina delle pillole di letteratura.
In realtà nulla è stato asettico, in un’ elegante sala vestita per il tè dal gruppo del professor Diotallevi, i ragazzi della cucina, con la professoressa Bizzaglia, si sono ispirati alle pagine lette per la pasticceria, i panini, i dolcetti da gustare tutti insieme dopo aver ascoltato le colazioni della letteratura europea.
L’appuntamento rientra nella settimana della promozione della lettura e, l’abbinamento con i laboratori, si sta dimostrando una formula accattivante e piacevolmente istruttiva per gli studenti.
In particolare durante questa settimana in cui si stanno proponendo iniziative di promozione della lettura, i nostri studenti sono parte attiva e creativa della scaletta degli eventi. Nelle mattinate delle “pillole di letteratura” hanno letto alle classi, i ragazzi del III B Acc.Tur.
Se la scelta era partita come la più “comoda” perchè non prevedeva lo spostamento dalla succursale, i ragazzi dell’Accoglienza hanno accolto l’idea di leggere proponendosi anche per il pomeriggio del 15 novembre con delle sorprese. Durante il laboratorio pomeridiano del 14 novembre, hanno dato voce ai testi secondo la loro interpretazione, hanno messo inserti a sorpresa.
Queste giornate si stanno rivelando preziose per la collaborazione di tutti, sono letture gustose in tutti i sensi: vista, gusto, udito, olfatto, tatto vengono sollecitati dalle parole, dalle immagini, dal sapore che accompagnano gli alimenti delle colazioni che escono dalle pagine della letteratura per materializzarsi sui tavoli grazie alle attività in laboratorio.
Per l’ora del tè del 15 novembre, ore 17-19, l’Aula Magna del “G. de Carolis” diventerà un caffè letterario aperto agli ospiti!
Ecco il menù del 15 novembre
novembre 2019 2 pagine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*