Primi “nel nome del rispetto”

di Sara Pietrarelli.

“Rispetto e amore migliorano ogni relazione”: questo è il tema attorno al quale hanno lavorato circa 3500 studenti di tutta Italia, partecipando al concorso nazionale indetto dall’Associazione folignate  “Nel nome del rispetto”.

In un gremitissimo Auditorium San Domenico di Foligno, il 1 giugno, si è svolta la premiazione del concorso, emozionatissimi, erano presenti anche i convittori dell’ormai famoso corso di scrittura creativa tenuto dalla poetessa Francesca Gosti.
E’ stato bello, dopo aver visto succedersi sul palco tante scuole, tanti progetti di grande qualità e spessore, sentire proclamare che, il primo premio  per le scuole di secondo grado, veniva assegnato al Convitto dell’Istituto Alberghiero Spoleto con la poesia di Federico Foschi “Pensiero di un uomo”.

Ma le sorprese non erano ancora finite: una menzione speciale è andata anche ad Alessio Giuliani e Andrea Lombardi autori della canzone rap :”la prospettiva”.
Una mattinata veramente entusiasmante, ricca di significati, in cui i ragazzi di scrittura creativa hanno dimostrato di saper comprendere, interpretare e condividere i valori del rispetto in ogni sua forma e di saper parlare e agire in modo positivo e non soltanto in negativo.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*