Una pesca fruttuosa

Il “Filetto di trota al fumo con barbazza croccante e pecorino” e “Trevi sul Nera“, elaborati rispettivamente da Leonardo Malatesta e da Marjusti Rustani, del IV D enogastronomia, hanno fatto l’en plein, al contest di cucina, promosso dall’Associazione Sportiva “Pescatori del Topino”, presso il ristorante Cucinaa di Foligno, il 25 ottobre.

La giuria, presieduta dallo chef stellato Marco Gubbiotti, ha svelato i nomi dei vincitori ed ha assegnato il gradino più alto del podio alla ricetta di Leonardo Malatesta, mentre il secondo posto è andato al suo compagno di classe, Marjusti Rustani.

La gara era aperta a tutti i cuochi e i nostri studenti, che hanno partecipato in totale autonomia, erano i più giovani, ecco perché il sapore di questa vittoria è particolarmente gratificante anche per la scuola.

“È stata una bellissima esperienza- dice Leonardo Malatesta– il confronto in cucina con altri professionisti e lo spirito di competizione mi hanno garantito la giusta dose di adrenalina per affrontare al massimo questo evento.
Sono contento per la scelta del piatto, anche se difficile, in questa ricetta si fondono territorio, stagionalità e innovazione.
Ringrazio il prof. Daniele Bianchini per la disponibilità e la forte capacità di trasmetterci la sua passione per la cucina, condividendola con noi“.

Per provare le trote che hanno conquistato i giurati, le ricette:

Trota….. in tutte le salse

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*