Allons à Le Mans!

Il 20 maggio il moto mondiale farà tappa nel circuito di Le Mans, così come continua la 3° tappa dello stage degli studenti dell’ Ipssart ‘G. De Carolis’ presso l’hospitality del team ternano Ioda Racing Project. Da questa tappa in poi, lo stage  vedrà impegnati i ragazzi, professionalmente più validi, delle classi quarte.  Mattioli Luca e Rosati Sara del IV A ristorazione,  in cucina, e Zolla Emanuele del IV D, in sala, dal 15 al 21 maggio, avranno la possibilità di vivere 24 ore su 24  al fianco di piloti, meccanici, tecnici, giornalisti, sponsor del moto mondiale. Questo tipo di stage è altamente formativo e, a giudicare dai racconti di tutti i ragazzi che hanno avuto l’opportunità di effettuarlo nel corso degli anni, entusiasmante. Militoni e Venturi, gli stagisti delle prime due tappe, hanno sottolineato come, nonostante il lavoro serrato, sia affascinante fare quest’esperienza che diventa anche un modo per visitare l’Europa e i posti lontani dai soliti tour turistici. L’essere, poi, affidati allo chef del team Paolo Mannetti, rappresenta una garanzia per la scuola. Proprio grazie a Paolo Mannetti e al professor Claudio Cesarò, docente dell’Ipssart e maestro di Mannetti, il ‘ De Carolis’ è stato scelto per supportare l’hospitality del team. Un palcoscenico così internazionale vede, anche quest’anno, protagonista un pò di Spoleto.

I commenti sono chiusi