Armonia di Natale

di Emanuela Valentini Albanelli-

All’Istituto Alberghiero “G.de Carolis” è stato allestito un albero di Natale molto particolare: cavoli e  mele sono gli ingredienti.

A prepararlo sono stati cinque alunni delle classi II: Ciotti, D’Antoni, Speciali, De Flavia e Nannini, coordinati dai professori Pilati e Sensi e, su una sagoma di polistirolo, hanno sistemato, abbinandole cromaticamente, le sfumature diverse di cavolo calabrese, cavolo romano, cavolfiore bianco e viola, mele rosse e verdi.

L’effetto è armonico, anche perché il cavolo è uno degli elementi della natura in cui  si possono notare delle spirali auree. Il numero di braccia di queste spirali appartiene sempre alla serie di Fibonacci.

In matematica, la successione di Fibonacci è una successione di numeri interi positivi in cui ciascun numero è la somma dei due precedenti. Leonardo Pisano detto il Fibonacci (1175-1250), individuò questa serie per la prima volta nel 1202 e anche nei cavolfiori esiste la sezione aurea!

Sarà l’armonia della sezione aurea e della divina proporzione ma l’albero è bello!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*