Dolci note per Pasqua

di Emanuela Valentini Albanelli.

Accanto ai dolci, alle mise en place, ai cocktail che i nostri studenti stanno facendo a casa, realizzando e reinterpretando quanto appreso nei laboratori dell’Istituto, dando anche dei suggerimenti per rendere “tradizionale” questa Pasqua 2020 che tradizionale non è, vi è anche la lettura e le pagine di letteratura che diventano canto (qui).

Per festeggiare la Pasqua, se le ricette sono delizia per il palato, i versi della Divina Commedia, cantati da Stella Ceccarelli, sono ristoro per lo spirito.

Stella, in occasione del Dantedì del 25 marzo, a cui il Nostro Istituto ha partecipato (qui) insieme a tante scuole d’Italia, ha modulato la sua voce, dando musicalità, ai versi 43-51 dell’XI Canto del Paradiso.

Questo canto ci porta in Umbria con san Francesco e, nello spirito di Francesco, un augurio per una Pasqua Serena.

Link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*