Erika, brava!

di Simona Del Bello-
Borsa di studio “Remo Stefanelli” a Erika Matopio, alunna del 5 sala A dell’Istituto Alberghiero di Spoleto “G. De Carolis”. Martedì 10 dicembre 2019 a Spoleto, nella Sala delle Rovine di Palazzo Mauri, sede della Biblioteca Comunale, si è svolta la cerimonia di consegna delle Borse di studio “Remo Stefanelli”.
Remo Stefanelli, è stato uno spoletino generoso , In quanto ha lasciato in legato all’Accademia Spoletina nel 1973 tutti i titoli in suo possesso presso la Banca Popolare di Spoleto, affinché fossero istituite delle borse di studio a favore di giovani studenti spoletini meritevoli. Un evento che, dopo un periodo d’interruzione è stato ripreso per continuare ad essere, ogni due anni, un appuntamento fisso per gli studenti spoletini che conseguono i voti migliori. L’iniziativa curata dall’Accademia degli Ottusi (già Accademia Spoletina), ha visto la presenza della presidente della stessa Accademia, professoressa Liana Di Marco, di Mons. Giampiero Ceccarelli responsabile dei Beni Culturali della Diocesi di Spoleto e Norcia e della dottoressa Annalisa Lisci in rappresentanza del Banco Desio, già Banca Popolare di Spoleto.
Tre le borse di studio riferite all’anno scolastico 2017-2018 per le Scuole Medie Superiori, di euro 800 ciascuna, assegnate oltre che a Endi Gjoni e Elisa Guidobaldi, a Erika Metopio, studentessa del quinto anno del De Carolis di Spoleto.
Altre tre borse di studio per l’Università (borse di euro 1.800, ciascuna), sono state conferite a Romina Ferretti, Lorenzo Petrini e Andrea Venturi.
Una grande soddisfazione per l’alunna dell’Alberghiero di Spoleto, che, ovviamente grazie al suo impegno scolastico, oltre che professionale, poichè, grazie al progetto Erasmus promosso dalla scuola alberghiera ha svolta anche un’importante esperienza all’estero, è risultata una studentessa “modello” . Infatti, si è distinta tra tutti gli alunni segnalati dalle varie scuole di Spoleto. A Erika i nostri complimenti!!!

Un commento

  1. Grazie mille!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*