Libertà è partecipazione

di Emanuela Valentini Albanelli.

Libertà/Liberazione. Resistenza/Resilienza: da Dante a Primo Levi.

Dopo il Dantedì, con questa seconda iniziativa di lettura collettiva ” a distanza”, all’Istituto Alberghiero ” G.de Carolis”, si è aperta la X edizione del “Maggio dei Libri”, promossa dal MiBACT, MIUR, dal tema Se leggo scopro.

La giornata del 24 aprile ha dato la possibilità di diffondere la memoria e la conoscenza storica attraverso la lettura e così gli studenti -lettori volontari hanno dato voce a pagine di letteratura e di memorie, spaziando tra diversi generi, tutti però legati al filo della libertà.

Con impegno e passione, i nostri lettori volontari hanno, nell’aula virtuale, aperta al pubblico di “We are reading”, spaziato da Dante, Primo Levi,  Gianni Rodari, Paul Eluard, Erri De Luca, lettere di partigiani come Nello Quartieri, Ferdinando De Leoni, Vanda Bianchi, Liliana Mattei agli articoli della Costituzione Italiana. Altrettanto significativi sono stati i brani scelti dai cittadini che hanno accolto l’invito ad unirsi alla lettura come strumento di scoperta di mondi.

Stella Ceccarelli, Flavio De Persis, Giulia Stoica, Desireè Del Furia, Aurora Busti, Lorenzo Coccia, Daniela Rustani, Azzurra Mauri, Beatrice Piccioni, Alessandro D’Ascenzo, Sara Corasaletti, Gloria Gori, Ana Maria Scurtu, Filippo Panzetta, Elena Tofoni, Alessandro Fioretti e Alessandra Sparta hanno dato voce alla pagine di storia, dando vita a tante storie.

In attesa del prossimo appuntamento invito 5 Maggio, sotto il segno di Alessandro Manzoni e non solo, condividiamo un piccolo momento della giornata di oggi,  piacevole da sentire e profondo per riflettere, cantata da Stella Ceccarelli : La libertà.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*