Novita’: Web Community

di Paolo Ciri-

Dove va il mondo del turismo? Verso la rete internet !

E’ innegabile: una gran massa di prenotazioni di alberghi, villaggi turistici, crociere, pacchetti vacanze e perfino pasti al ristorante si è spostata dalla prenotazione diretta e tramite agenzia a quella telematica.

Siamo stati pronti a ricevere gli stimoli del mondo esterno, che per noi non è poi nemmeno esterno, visto che siamo impegnati praticamente sempre in visite alle attività produttive, collaborazioni con manifestazioni ed eventi, stages, in Italia e soprattutto all’estero,  incontri con esperti di settore e così via.

Ed abbiamo quindi dato un “virata”, profittando anche della recente riforma degli istituto Professionali, inserendo una serie di nozioni e competenze giuridiche, economiche, di marketing, di linguaggio, grafica, comunicazione, tecnologie informatiche nella offerta formativa della sezione “servizi commerciali”, la quale si occupa, come il nome suggerisce, di formare quelle persone che saranno “prima” e “dietro” il turismo, nella gestione commerciale, contabile, comunicativa e organizzativa delle attività turistiche.

In realtà non una novità assoluta, perché già oggi certi temi vengono toccati, ma una decisa accelerazione in questo senso, impressa nell’ambito della autonomia scolastica.

Essa pertanto assume la nuova denominazione di “Servizi Commerciali Web Community”,

 

Ma cosa saprà fare chi conseguirà il diploma di questo corso?

Saprà  gestire la comunicazione e il marketing nella comunità on line (facebook, instagram, blog,

forum, eccetera), contribuire alla realizzazione della gestione commerciale e degli adempimenti

amministrativi ad essa connessi, utilizzare strumenti informatici e programmi applicativi specifici di settore, organizzare eventi promozionali, utilizzare tecniche di relazione e comunicazione commerciale, secondo le esigenze del territorio, comunicare in almeno tre lingue straniere con una corretta utilizzazione della terminologia di settore, collaborare alla gestione del sistema informativo aziendale.

Dove potrebbe andare a lavorare?

Noi immaginiamo che i principali sbocchi professionali siano come impiegato presso aziende private, pubbliche e istituzioni (uffici comunicazione, settore markerting, uffici del Turismo, agenzie di viaggio, studi professionali),  presso agenzie specializzate di web marketing, in Istituzioni no profit, Onlus, associazioni di categoria o come manager web community libero professionista.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*