Olimpiadi di Italiano: Spoleto sul podio

di Emanuela Valentini Albanelli.

Nell’albo dei vincitori della X edizione delle Olimpiadi di Italiano, Oriana Temperoni, dell’Ipseoasc “G.de Carolis” di Spoleto, ha scritto il suo nome, grazie all’ottimo risultato conseguito alla finale dell’11 maggio2021.

Il 14 maggio, alle 11,30, dopo la Lectio Magistralis del professor Luca Serianni “Tendere la lingua come un elastico: l’italiano della Commedia“, al momento della proclamazione dei vincitori, quando è stata chiamata Oriana Temperoni come vincitrice nella categoria junior, area professionale, un brivido misto a sorpresa, soddisfazione, orgoglio, pur stando online, ha accomunato noi del “G.de Carolis”.

Chiamata dalla coordinatrice Carla Guetti, Oriana, collegata dalla sede del Convitto che la ospita per frequentare la scuola, ha manifestato la sua soddisfazione per il risultato ottenuto, ma ha anche espresso il suo amore per lo studio della Lingua Italiana e l’importanza che ha la lingua come strumento di conoscenza ma anche di cittadinanza. La prova di Oriana è stata apprezzata per le risposte date alle tre diverse tipologie di esercizi, tanto da ricevere una menzione speciale!

Con Oriana Temperoni, per la prima volta, una scuola di Spoleto sale sul podio più alto della finale delle prestigiose Olimpiadi di Italiano che premiano le eccellenze!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*