Su le maschere!

con la collaborazione di Desire’ Negretti.

Dall’ingresso del Convitto San Paolo, domenica 24 febbraio, sfidando il freddo, ma con tanta voglia di divertirsi e giocare, sono usciti camerieri pazzi, cuochi giocherelloni, animatori strampalati, fiori, misteriosi personaggi direttamente dall’Oriente, accompagnati da Mary Poppins, per partecipare alla prima sfilata del Carnevale Spoletino 2019.

Noi studenti del convitto lungo, rimanendo a Spoleto anche molti fine settimana, abbiamo ogni anno visto passare i carri e i gruppi mascherati ma quest’anno abbiamo accolto l’invito degli istitutori di entrare dentro la sfilata, dando sfogo alla nostra fantasia per calarci nel tema scelto: l’alberghiero! Ognuno, senza dover ricorrere a costose maschere, si è mascherato in modo diverso con quello che aveva a disposizione.

Gli istitutori e le istitutrici, nostre Mary Poppins per tutto l’anno, organizzano molte attività in convitto e questa novità di partecipare al Carnevale, personalmente, è piaciuta molto. E’ stata una bella esperienza, ci siamo divertiti, è stato un momento di festa per ridere e scherzare tra di noi e con tutti coloro che hanno partecipato alla prima sfilata.

Per chi si fosse perso la prima sfilata, il 3 marzo si replica e, tra i coriandoli, vi aspettano camerieri, cuochi, animatori, Mary Poppins tutti direttamente dal convitto san Paolo!

*foto di Melissa Losito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*